Progetto editoriale

L’assistenza agli anziani non autosufficienti rappresenta oggi una questione prioritaria della società italiana e – dati i trend d’invecchiamento – in futuro lo sarà in misura sempre maggiore. E’ dunque necessaria un’ampia discussione, a più voci, riguardante la ricerca delle risposte più appropriate da realizzare.

 

Il confronto operativo su questi temi è cresciuto negli ultimi anni, ma rimane ancora inadeguato rispetto alla portata della sfida, sotto due punti di vista. Primo, sono ancora poco sviluppate le riflessioni in grado di valorizzare quanto accade nella realtà dei servizi e farne oggetto di analisi insieme rigorose ed utili a chi vi opera. Secondo, le riflessioni esistenti rimangono spesso poco conosciute poiché mancano gli strumenti per renderle fruibili dall’ampia platea di persone interessate. I luoghi della cura online vuole offrire un contributo per affrontare tali carenze e, pertanto, il suo fine ultimo è cosi riassumibile: produrre conoscenze che siano utili all’operatività e facilmente accessibili.

 

La realtà dell’assistenza è considerata nelle sue molteplici dimensioni, come si evince dalle aree tematiche presenti in homepage: Operatori (professioni, strumenti e approcci), Servizi (residenzialità, domiciliarità, servizi intermedi, reti informali) e Sistema (cultura e società, finanziamento e spesa, programmazione e governance). I contributi sono di diversa provenienza disciplinare: geriatrica, sociologica, organizzativa, psicologica, economica ed altro ancora. Coerentemente con la natura di rivista “con i piedi ben piantati nei servizi”, inoltre, una quota elevata degli articoli sono scritti da operatori. I contenuti del sito sono aggiornati costantemente e raccolti in cinque newsletter all’anno.

 

Questo progetto editoriale raccoglie un ideale testimone dalla rivista cartacea “I luoghi della cura”, attiva tra il 2003 e il 2016, pubblicata sotto l’egida della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia (SIGG). Con essa condivide le logiche di fondo: lo sguardo d’insieme sul welfare, la multidisciplinarietà e la centralità assegnata all’operatività. A conferma della continuità tra le due esperienze, tutti gli articoli pubblicati in cartaceo dalla precedente rivista sono qui scaricabili online, organizzati attraverso le nostre aree tematiche.

P.I. 00777910159 - © Copyright I luoghi della cura online - Privacy Policy - Cookie Policy

Realizzato da: LO Studio